Una guida pratica per combattere gli stimoli sessuali durante il recupero

Use BlockerX for free and get out of porn addiction.

Table of Contents
Sexual Urges During Recovery
.

Combat Sexual Urges

One of the most difficult parts of recovering from an addiction is the after treatment. This part is crucial as it is what determines the future of the person recovering from the addiction, it decides the path they’re going to go down. During this period you are highly vulnerable and fragile.

One of the main reasons for this being the constant urges and cravings that take over your life for a good portion of recovery. How you deal with these urges will have a great impact on how you recover. So, it’s important these urges are dealt with in the right way.

Dipendenza da pornografia e stimoli

Questi impulsi a volte possono sfuggire di mano quando si tratta di dipendenza comportamentale come la dipendenza dal porno. Non aiuta il fatto che viviamo in un mondo in cui tutto è così sessualizzato e il porno è ovunque. Molti tossicodipendenti in recupero trovano quasi impossibile abbandonare il porno su Internet, specialmente all’inizio del loro viaggio di riavvio. A differenza del comportamento sessuale nella vita reale, le persone si appassionano al porno su Internet molto rapidamente a causa di quanto sia accessibile. Questo tipo di dipendenza può avere una forte presa su una persona, portando a frequenti ricadute.

Unlike real-life sexual behaviour, people get hooked on to internet porn very quickly because of how accessible it is. This type of addiction can have a powerful hold over a person, leading to frequent relapses.

I contenuti e le immagini sessuali sono ovunque guardi. Si apre anche sullo schermo quando meno te lo aspetti. Innegabilmente, viviamo in un mondo molto sessualizzato. Il mercato mondiale ha capito che il sesso vende e, come risultato della sua pubblicità che incontri o del film che guardi, avrà almeno le più lievi sfumature sessuali. Essere circondati da tali contenuti può avere un effetto gravemente dannoso su un tossicodipendente in recupero. Aumenterà solo l’entità degli impulsi e arresterà il recupero.

Una buona cosa da fare in questo caso è comunicare con le persone che hanno vissuto tutto questo. Solo le prospettive da sole possono fare molta differenza nel modo in cui pensi alla situazione.

Cos’è uno stimolo?

Questa parola che incontri così spesso quando hai a che fare con una dipendenza, non significa altro che un forte desiderio o un impulso a qualcosa. In questo caso, fare qualcosa che non è necessariamente un bene per te.

Gli stimoli vanno di pari passo con le abitudini. Questo è anche qualcosa che molti scienziati e ricercatori hanno sostenuto. Le abitudini sono la causa principale del comportamento di dipendenza e sono ciò che dà origine agli impulsi. Anche se un’abitudine potrebbe sembrare innocua all’inizio, tutto ciò che non viene fatto con moderazione è sicuramente dannoso. Tipo, eccesso di cibo, alimentazione stressante, programmi televisivi abbuffati. All’altra estremità di questo spettro ci sono le altre abitudini come l’abuso di droghe, l’alcolismo, la dipendenza dal porno, ecc.

Molte persone che hanno a che fare con queste dipendenze o “abitudini” sopra menzionate hanno affermato di non trarre assolutamente alcun piacere dall’assunzione di queste abitudini. Invece, è il desiderio implacabile che alimenta gli impulsi, mantenendo forte il comportamento di dipendenza e alimentando l’ansia sociale.

La maggior parte delle volte le persone non riescono a riprendersi dalle dipendenze perché non capiscono come affrontare i loro impulsi e voglie. Finiscono per cedere alla tentazione, non riuscendo a controllarli. Ma non possiamo biasimarli perché gli impulsi possono essere molto forti. Soprattutto durante i primi mesi di recupero.

Devi capire che, durante il recupero o anche dopo il recupero, gli impulsi sono del tutto normali. Anche le persone che non sono inclini a comportamenti di dipendenza, sono inclini a voglie e impulsi. Questo è un modo del tutto normale in cui funziona il nostro cervello. Desideriamo ardentemente le cose normalmente nella nostra vita quotidiana. Quindi, è così che devi considerare il desiderio anche durante il recupero. Non è ragionevole aspettarsi che gli impulsi e le voglie svaniscano completamente.

Invece di aspettarti che gli impulsi si fermino, quello che puoi fare è imparare come affrontarli. Dopo ricerche approfondite, abbiamo elaborato una guida pratica che può aiutarti ad affrontare le urgenze.

La guida

https://youtu.be/voK0MjZ28FE

Gli impulsi possono sorgere nel momento più inaspettato. Ma quando si presentano, il tuo istinto principale potrebbe essere quello di pulci. Tuttavia, questo non è sempre possibile. Non puoi sempre scappare quando sorge un problema, devi imparare come affrontare la situazione e trarne il meglio. Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti.

Ritarda e respira

The moment you feel an urge arises, just take some time out and breathe. Deep, slow breaths oxygenate the blood and calms the mind and body. Don’t panic, it’ll only make the situation worse. Sit down and focus on something else around you for a few minutes, it could be anything and count six breaths per minute for at least 2-3 minutes, or challenge yourself with five minutes.

Give your mind and body some time to process the urge. Figure out why it is happening. Normally it should go away over time if you delay it long enough and distract yourself. Just have the willpower to deny giving in for just a few minutes. Make up your mind that you can do this.

Considera le conseguenze

Ricorda a te stesso le conseguenze che potrebbero verificarsi se cedessi ai tuoi impulsi. Invece di pensare al desiderio che sta attualmente divorando il tuo cervello, pensa alle conseguenze che ti faresti attraversare se fossi tu ad agire. Pensa a tutti i guai che ti causeresti se cedessi a questo. Ma assicurati di pensare a come influisce su di te e non a come influisce sulle persone intorno a te.

Sentirsi in colpa non è il modo di procedere con questo. Quindi, adesso concentrati su te stesso e sui tuoi progressi. Sei responsabile delle tue azioni, quindi non lasciare che l’impulso arrivi a te. Pensare alle conseguenze dovrebbe aiutarti a mettere da parte i pensieri sul desiderio reale.

Distrazione

Alcuni impulsi possono essere implacabili, hai bisogno di altre attività per distogliere la mente da loro. L’obiettivo è distrarti, il più rapidamente ed efficacemente possibile. Nel momento in cui senti un bisogno insinuarsi, sostituiscilo rapidamente con un pensiero o un’attività diversa. Qualcosa che sai è utile per te e può calmarti. Queste sono le attività a cui ti dedicherai ogni volta che c’è un bisogno. Questo è un modo per distrarre il tuo cervello, aiutandolo a concentrarsi su qualcos’altro oltre alle voglie.

BlockerX può rivelarsi uno strumento molto utile in questo scenario, tagliando del tutto il contenuto per adulti. Non solo fermerà il porno, ma ti distrarrà nel giusto tipo di spazio per la testa.

Se hai un elenco preconfezionato pronto e archiviato o memorizzato, non perderai tempo a pensare a un’attività. Assicurati che queste siano tutte attività che ti piacciono personalmente. Non sforzarti di fare nulla, è importante che ti piaccia veramente l’attività che scegli. Perché, quando partecipiamo a un’attività piacevole, il nostro corpo riceve un’ondata di dopamina e nel nostro cervello viene creato un circuito nuovo di zecca.

Sistema di supporto

If the urges occur when you’re with people you’re comfortable with then it’s all well and good. But, a lot of the time this might not be the case. You might be in class or stuck in a meeting when the urge kicks in, plaguing over your mind. So, it’s very important that you establish a support system that can see you through this situation. It can be whatever that works for you.

For example, something that might help is having an accountability partner. An accountability partner is just someone whom you can confide in. you need to be 100% comfortable with this person. Anytime an urge arises and you’re stuck in a situation where you can’t leave then you can drop this person a text. Just this small act can really calm you down and become more comfortable with the situation.

Accettazione

Acceptance is everything when it comes to dealing with urges. Take the time and patience to understand your urges. Understand what’s causing things and accept why this is happening. Don’t be too hard on yourself with regard to urges. Urges arising from triggers and cravings are completely normal. So, accept that this is all a part of the process.

This might make you uncomfortable at first but will improve your recovery tremendously. But accepting and understanding you’ll learn so that can help you stay calm through the cravings and triggers. This alone can stop you from fleeing the situation and will teach you how to fight it.

Ricorda solo questo

All this might or might not work for you. Every individual is different, we react differently. But, give this method a try and see if it works out for you. If it doesn’t and you end up relapsing then don’t be too hard on yourself. Relapses are completely normal, they’re just a small setback.

One relapse doesn’t mean you give up on the whole idea of recovery. Instead, use the above-mentioned tips to focus on your reset. In a way, reset is another opportunity you give yourself as a means to prove your strength and will power. It means, restarting your challenge with a fresh and positive mindset.

Usa questo ripristino come un’opportunità per lavorare sulla tua forza di volontà e andare avanti verso una vita libera dalle grinfie di questa dipendenza. Saprai quando ti sarai lasciato alle spalle la dipendenza, le scelte che farai nella vita lo rifletteranno. Sii paziente con te stesso.

Facebook
Twitter
Tumblr
Pinterest
Reddit
More to explorer
4 bugie dannose sul porno

Il porno è la nuova droga delle masse. È tutto inventato, sceneggiato per soddisfare le fantasie degli spettatori. Ma il semplice cervello