4 bugie dannose sul porno
cover 4 Harmful lies the Porn Industry tells you

Il porno è la nuova droga delle masse. È tutto inventato, sceneggiato per soddisfare le fantasie degli spettatori. Ma il semplice cervello umano a volte lo dimentica.

Quando facciamo ripetutamente una cosa particolare, ci abituiamo. Pensiamo che sia normale e uno stile di vita. Presto, la vita sui rulli diventa la tua realtà.

Trascorri molte ore chiedendoti su quale trama vuoi masturbarti. Questo, a sua volta, riduce la tua produttività e la connessione con ciò che sta accadendo intorno a te. La vita che conduciamo quotidianamente è una raccolta delle varie abitudini che abbiamo raccolto lungo la strada.

Quindi il porno è pericoloso. Più lo guardi, prima dimentichi che le persone sullo schermo sono solo attori. Presumi che quello che vedi sullo schermo dovrebbe essere il sesso.

In gran parte non è così e, in generale, il  porno sarà la cosa migliore da evitare .

Il porno è intrattenimento. Niente di più. Non un sostituto del sesso, non l’educazione sessuale ma un semplice intrattenimento.

Ma, nel tempo, l’industria del porno è diventata così grande e influente che ora decide cosa è “normale” e cosa non lo è.

Ciò ha portato oggi a una cultura del sesso che ha normalizzato la violenza, gli abusi sessuali, il sesso con i minori e l’oggettivazione delle donne. Ciò è dovuto al contenuto che questi siti Web porno pubblicano e alle bugie che alimentano le giovani menti impressionabili.

Le bugie della pornografia

Ecco le 4 bugie che l’industria del porno ha normalizzato nel mondo di oggi

Bugia n. 1: il porno è naturale e normale

Il porno  crea dipendenza e quello che vedi sembra buono per la fotocamera. Dalle anatomie esagerate alla resistenza delle prestazioni, nulla nel porno è naturale.

È il sesso che è naturale. Il sesso è la parte più normale e naturale della nostra vita. Il porno, tuttavia, è un prodotto. Viene prodotto e somministrato al consumatore.

L’obiettivo dei pornografi è indirizzare il traffico verso il loro sito. Lo fanno rendendo il porno e i suoi attori molto piacevoli agli occhi. Vestono il sesso per sembrare perfetti. Questo rende il porno innaturale e per nulla realistico.

Potresti chiederti, cosa c’è di sbagliato in questo. È lo stesso anche con i film. Tutto, dai denti dell’attore all’appuntamento a cena con cui porta la sua ragazza, è tutto perfetto per il T. Quindi, perché lo stesso concetto non può essere applicato alla pornografia?

Il motivo è che conosciamo chiaramente la differenza tra la bobina e la vita reale quando si tratta di film. Conosciamo il grande sforzo che viene fatto per far apparire una persona così bella sullo schermo. L’industria cinematografica è molto trasparente su questo fatto.

L’industria del porno no. Gli spettatori del porno non sono a conoscenza degli interventi di chirurgia plastica, dell’ampio montaggio, dei tre giorni di riprese, dell’illuminazione perfetta, dei capelli e del trucco necessari per produrre solo un video porno di 35 minuti.

Bugia n. 2: guardare il porno non influenzerà le tue relazioni nella vita reale

Se hai avuto una relazione a lungo termine, potresti essere consapevole che il porno può potenzialmente danneggiare la tua relazione.

Il tabù che circonda il porno deve portare a una mancanza di trasparenza quando è coinvolto nelle relazioni. Molti non sono consapevoli delle opinioni dei loro partner sul porno e questo può portare a non pochi problemi.

Quando il tuo altro significativo scopre che guardi il porno, potrebbe sentirsi scioccato, rifiutato, abbandonato, umiliato e persino tradito. Incita l’idea che non sei soddisfatto del tuo partner.

Anche se il tuo partner non ha problemi con il porno, può comunque danneggiare la tua relazione. C’è un’enorme differenza tra il sesso nella vita reale e il sesso nel porno.

Anche se il tuo partner non ha problemi con il porno, può comunque danneggiare la tua relazione. C’è un’enorme differenza tra il sesso nella vita reale e il sesso nel porno.

Non puoi aspettarti che il tuo partner si comporti allo stesso modo di uno sul porno. Se ti aspetti che il sesso nella vita reale sia allo stesso modo del porno, potresti iniziare a perdere interesse per il tuo partner poiché sembra deludente rispetto al sesso rappresentato nel porno.

Potresti iniziare a perdere interesse per il tuo partner e soffrire di disfunzione erettile indotta da pornografia.

Bugia n. 3: il porno può fungere da mezzo di educazione sessuale sicura

Porn can act as a means of safe sex education

Un gran numero di netizen usa il porno come mezzo di educazione sessuale. Il porno potrebbe non essere il modo più sicuro per conoscere il sesso a causa di come viene rappresentato. Il tabù che circonda il sesso costringe le nuove generazioni a conoscere il sesso dalla versione distorta fornita dall’industria del porno.

Se impari a conoscere il sesso dal porno, raccogli anche i temi violenti e degradanti che vengono visualizzati in esso. Questo può portare a situazioni pericolose e problemi nelle relazioni.

Per risolvere questo problema, dobbiamo essere più aperti sull’educazione sessuale. Esprimere le tue preoccupazioni con il tuo partner e capire le sue fa molto. Assicurati che le pratiche di sesso sicuro vengano insegnate ai bambini da fonti affidabili, in modo che non ricorrano al porno.

Bugia n. 4: il porno è solo una distrazione / piacere colpevole

Porn is a harmless distraction guilty pleasure

Potrebbe essere solo una distrazione o un piacere colpevole all’inizio. Ma se non stai attento può presto trasformarsi in una dipendenza.

Guardare il porno e masturbarsi, rilascia lo stesso tipo di dopamina che viene rilasciato quando si usano le droghe. È un tipo simile di sballo che provi in entrambe le situazioni. Ecco perché il porno crea dipendenza. Più lo guardi, più il tuo cervello lo brama. Con l’aumentare delle voglie, aumenterà anche l’impulso inarrestabile di guardare il porno più volte al giorno. Prima che tu te ne accorga, inizierai a cancellare i piani con i tuoi amici, solo per stare a casa e masturbarti.

Il consumo di porno è un comportamento in escalation. Puoi passare dalla visione di un video alla settimana a poche volte al giorno molto velocemente. Lungo la strada, il tuo livello di soddisfazione diminuisce, quindi finisci per guardare sempre più porno solo per essere soddisfatto come una volta.

Quindi sì, il porno non è sicuramente un piacere colpevole innocuo. Viene fornito con una propria serie di conseguenze ed effetti collaterali. Non c’è niente di sbagliato nel guardare il porno se fatto con moderazione. Consapevole del fatto che non è una rappresentazione della vita reale. È sempre meglio rimanere informati e al sicuro.

https://youtu.be/y1CQWVMqGdg
Facebook
Twitter
Tumblr
Pinterest
Reddit

Vuoi davvero uscire da Porn? BlockerX Premium è ciò di cui hai bisogno.

Usa il codice “PROMO5” al momento del pagamento per il 5% DI SCONTO