Recidiva della dipendenza da pornografia – Come affrontarla!

Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su twitter
Condividi su facebook

Potresti aver recentemente deciso di abbandonare il porno per qualsiasi problema stia causando nella tua vita. Ti sei dedicato a non usarlo più e hai lottato duramente per rimanere pulito per un bel po ‘di tempo. Quindi, è arrivata una pandemia globale, costringendoci tutti in un blocco. Chiuso in casa, senza nessun posto dove andare, hai finito per arrenderti e consumare contenuti pornografici.

Perché si verificano le ricadute di Nofap?

Molti tossicodipendenti in via di recupero trovano quasi impossibile abbandonare il porno su Internet, soprattutto all’inizio del loro viaggio di riavvio. A differenza del comportamento sessuale nella vita reale, le persone si agganciano molto rapidamente al porno su Internet e possono avere una forte presa su una persona, causando frequenti ricadute.

Le immagini sessuali sono ovunque guardi, a volte potrebbero persino lampeggiare sullo schermo quando meno te lo aspetti. Innegabilmente, viviamo in un mondo molto sessualizzato. Il mercato mondiale ha capito che il sesso vende, e come risultato della sua pubblicità che incontri o del film che guardi, avrà almeno il minimo sottotono sessuale.

Durante un riavvio, la mente e il corpo sono entrambi in uno stato molto sensibile. In quel momento, quasi tutto può scatenare una ricaduta. Soprattutto nei tempi attuali, quando si è messi in quarantena e bloccati in un blocco, può comprensibilmente essere difficile concentrarsi sul processo di recupero. Non picchiarti per il fatto che hai appena ricaduto. Le ricadute sono inevitabili. Possono essere ridotti di numero, ma non possono essere completamente cancellati.

Non picchiarti per il fatto che hai appena ricaduto. Le ricadute sono inevitabili. Possono essere ridotti di numero, ma non possono essere completamente eliminati.

Invece di andare in giro, sentendosi in colpa per aver usato il porno. Ecco 6 consigli pratici per aiutarti a recuperare da una ricaduta:

1. Notifica

All’inizio del tuo viaggio verso il recupero e la sobrietà, avresti deciso di scegliere un partner responsabile per te stesso. Questo è un passaggio molto importante da non perdere. Nel caso in cui non hai ancora scelto un amico / familiare, vuoi renderti responsabile, c’è ancora tempo. Fallo!

Il tuo partner di responsabilità deve essere qualcuno con cui parli regolarmente e di cui ti fidi completamente. Quindi, quando ricadute, la prima cosa che farete è rivolgersi a loro per dare la notizia. Questo passaggio ha più importanza di quanto pensiate. Ricorda sempre questo, ciò che viene portato allo scoperto viene trattato e ciò che rimane nel buio, rimane non corretto. Invece di mantenere le informazioni per te e lasciare che la colpa si accumuli, è sempre meglio aprirsi a un’altra persona.

2. Identificare la causa

Scopri cosa è andato storto e perché questo ti aiuterà in futuro. Non dovrebbe essere così difficile, spesso non è un mistero per te il motivo per cui si è verificata la ricaduta. Una volta che hai indicato la causa, ora puoi rimanere concentrato sul non lasciare che lo stesso errore si ripeta.

Se è un motivo comune che ha causato ricadute anche in passato, è giunto il momento di prendere alcune misure rigorose per assicurarsi di non cadere di nuovo nella stessa trappola. Ad esempio, se hai notato che la maggior parte delle tue ricadute sono state innescate da contenuti che hai trovato su Facebook, fai il passo per eliminare l’app da tutti i tuoi dispositivi e bloccare anche il sito web.

3) Fai piani a lungo termine

Un buon consiglio che può legare il tuo cervello e fermarlo da una trappola che porta di nuovo a una ricaduta è la creazione di piani e obiettivi a lungo termine per te stesso. Ciò richiederà un certo impegno in quanto richiede di visualizzare se stessi con successo in futuro e una visione complessivamente positiva. Questo non si riferisce a una fantasia, come vincere alla lotteria. Invece, fissa obiettivi realistici.

Ora, solo per pochi giorni invece di concentrarti esclusivamente sul recupero dalla dipendenza da porno su Internet, concentrati sul raggiungimento dei tuoi obiettivi di vita.

4) Esci dalla tua routine quotidiana

Questo potrebbe essere un po ‘difficile durante un blocco, quando lo confrontiamo con quanto sarebbe normalmente normale. Tuttavia, è ancora possibile.

Per molti tossicodipendenti porno, il problema è spesso legato all’essere in una carreggiata. Questo è di solito sotto forma di una routine quotidiana prevedibile dall’inizio alla fine. E per quanto sia prevedibile, con una tale routine la giornata finirà inevitabilmente con te davanti allo schermo del tuo computer, aprendo un sito porno.

Indipendentemente dalla routine in cui ti trovi, smetti di usarla come scusa per vittimizzare te stesso. Questo finirà solo per riportarti direttamente su PornHub, e quindi inizierà il circolo vizioso del tentativo di riavviare ogni pochi mesi.

Quindi, invece, prenditi del tempo per sfogliare la tua routine quotidiana. Anche se è solo una cosa che puoi cambiare nella tua intera routine. L’esercizio fisico, soprattutto intenso, può aiutare molto in questa materia, credimi, fa un’enorme differenza.

5) Recuperare l’idea di una relazione buona e sana

Questo è essenzialmente uno dei cambiamenti più importanti che un tossicodipendente possa fare. Spesso la dipendenza da porno è il risultato della mancanza di relazioni sane e felici nella vita di un individuo. La mancanza di intimità e amore spesso collega il tuo cervello, facendolo desiderare ardentemente questi elementi da altre fonti come il porno, ad esempio.

Le relazioni fallite in passato possono spesso scoraggiare una persona. Può farli rinunciare all’idea di avere una relazione intima pienamente impegnata. Quello che devi fare in questa situazione è immaginare un’immagine realistica di quale sarebbe una buona relazione per te. Ciò significa che include una buona vita sessuale, quindi devi immaginarlo anche tu. Nel modo più realistico possibile.

6. Ripristina

Una ricaduta non significa che rinunci all’idea di recupero. Utilizzare invece i suggerimenti sopra menzionati per concentrarsi sul ripristino. In un certo senso, il ripristino è un’altra opportunità che ti dai come mezzo per dimostrare la tua forza e forza di volontà. Significa riavviare la sfida con una mentalità fresca e positiva.

Conclusione

Usa questo reset come un’opportunità per lavorare sulla tua forza di volontà e andare avanti verso una vita libera dalle grinfie di questa dipendenza.

Saprai che sei fuori dal bosco con il porno quando stai apportando cambiamenti energetici nella tua vita e nel tuo modo di pensare. Il nuovo comportamento è tuo amico. Sii paziente con te stesso, ma cerca di fare cambiamenti e di fare le cose in modo diverso. Soprattutto sorprenderti ad abbandonare vecchi modi di pensare.

Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su twitter
Condividi su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Post Correlati

Copyright © 2021 Atmana Innovations (precedentemente FunSwitch Technologies). Tutti i diritti riservati.

Ti piace questo articolo?

Perché non aiuti i tuoi amici condividendo questo con loro?

Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su twitter
Condividi su facebook

Really want to quit Porn?

BlockerX Premium is what you need. Use code ‘PROMO5‘ at checkout for 

5% Off.